vini
Tocai Friulano DOC
gecko
8 ricette
  1 foto    0 video
categoria consiglio: vini

Tocai Friulano DOC
Ahimè, questo grande vino friulano, originario del Collio Goriziano, non si può più chiamare Tocai ma solo Friulano. Misteri della Comunità Europea: è un vino più antico del Tokaj ungherese, il vitigno è autoctono, è un vino bianco secco, mentre quello ungherese è un vino dolce da dessert. Ma il tokaj ungherese è il vino più famoso dell'Ungheria e quindi l'ha spuntata. Tra l'altro il tokaj ungherese trae il nome dalla regione in cui viene prodotto, mentre il tocai friulano dal vitigno da cui viene prodotto. E la beffa è che il tokaj ungherese viene prodotto da vitigni inportati in passato (a cavallo del 1600) in Ungheria proprio dal Collio Goriziano (uve furmint, dal nome della donatrice, la baronessa Formentini)

Il vino è bianco, secco, dal colore paglierino chiaro, profumo delicato e gradevole, sapore asciutto e pieno, con lieve retrogusto amarognolo e fruttato. Ha una gradazione alcoolica di 13 gradi ed è ottimo con antipasti e piatti a base di pesce, molluschi e crostacei
         vota il consiglio
community
cuoco del giorno:
ultimi iscritti:
calamitymanu
Dada
stefanobrasile
medi2012
daniele64
classifica utenti:
momi
       
Baby Birba
       
adele avallone
       
bebo81
       
CHEFMAURIZIOCORTI
       
Copyright 2008 Micucino.itCONDIZIONI GENERALI | PRIVACY | COOKIE POLICY